Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Autocontrollo alimentare

La normativa di riferimento inerente l’autocontrollo alimentare HACCP è a carattere nazionale, regionale ed europeo.
Pertanto comprendere quali siano gli adempimenti del datore di lavoro o responsabile dell’undustria alimentare può talvolta risultare complesso vista la presenza di diverse fonti giuridiche:

  • D. Lgs 155/97
  • Reg. CE 852/04
  • Disposizioni regionali (singola regione)

Tra gli adempimenti sull’autocontrollo alimentare che il titolare deve obbligatoriamente osservare è la garanzia di condizioni igieniche idonee per la conservazione degli alimenti.

Non solo.
SI parla anche di obbligatorietà della tracciabilità degli alimenti (Regolamento europeo 178/2002) e obbligo di stesura di un Manuale di rintracciabilità.

Corso igiene alimentare