Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Una guida gratuita per la valutazione dello stress da lavoro

La valutazione dello stress lavoro correlato è obbligatoria come qualsiasi altro tipo di rischio contemplato nel DVR (Documento Valutazione Rischi).
Il Nuovo Testo Unico sulla Sicurezza (D.Lgs. 81/08) prevede l’obbligo per il datore di lavoro di valutare la presenza di eventuali fonti di rischio stress all’interno della propria azienda e, nel caso in cui queste vengano individuate dovrà prevedere delle precise misure correttive per far fronte al problema.

Lo stress da lavoro è un rischio che mette in pericolo la salute psicofisica del lavoratore, poiché può nascere da tensioni e pressioni psicologiche date da situazioni lavorative negativamente percepite dall’individuo e sfociare in problemi di salute, a volte anche di una certa gravità.
La valutazione del rischio stress lavoro correlato va effettuata con estrema attenzione e con l’ausilio di questionari, con la partecipazione attiva di figure professionali interne all’azienda come quella del Medico Competente o dello psicologo del lavoro e, se possibile, con il sostegno di una consulenza esterna professionale.

PMI Servizi, azienda leader nel settore della consulenza sulla salute e la sicurezza dei lavoratori, ha messo a disposizione, a titolo gratuito, un’utile guida in formato pdf per comprendere le fasi della valutazione del rischio di stress nei luoghi di lavoro. Consultala subito!

Guida alla valutazione dello stress lavoro correlato