Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Cantieri in sicurezza, 6 incontri per maestranze edili a La Spezia

“Cantieri in sicurezza”. Questo il nome di un progetto formativo presentato l’8 luglio a La Spezia, promosso da INAIL, CPT, ANCE, FILLEA-CGIL, FILCA-CISL, FENEAL-UIL.

Un lungo e corposo progetto che si articolerà in sei conferenze formative la prima delle quali avrà luogo venerdì 27 luglio. Peculiarità degli incontri, assoluta novità, sarà la location scelta per ogni incontro. Il cantiere stesso, dove si trovano lavorano e si confrontano maestranze.

Ogni conferenza durerà 4 ore, oltre a quella del 27 le altre 5 si svolgeranno in autunnno con un calendario ancora da comunicare. Gli incontri saranno tenuti dal dal Coordinatore del CPT della Spezia, Giuliana Lucchini e  Dirigente medico dell’ INAIL della Spezia, Stella Greco.

Verranno esaminati aspetti come il diritto e il dovere alla sicurezza, le sanzioni previste in caso di mancanze per ogni soggetto aziendale, i DPI, la prevenzione dai rischi, gli infortuni e le malattie professionali.

La lezione prima, inaugurale del 27 luglio andrà in scena nelle aree circostanti il cantiere allestito per il terzo lotto della SS.1 variante Aurelia. Al termine dell’incontro verrà distribuito ai lavoratori un opuscolo chiamato “Cantieri in sicurezza” tradotto in sette lingue. Le sette lingue più rappresentative e utilizzate nella provincia di La Spezia.

Info: Cantieri in sicurezza.