Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Corso di Primo Soccorso – Modalità ONLINE

Corso strutturato secondo il del D.M. 388/03

Il decreto Ministeriale 15 Luglio 2003 n. 388 specifica le modalità e i termini in cui deve avvenire la formazione del personale addetto al primo soccorso in azienda e alla gestione delle emergenze.

Occorre ricordare che i corsi di formazione hanno caratteristiche diverse in base alla categoria di appartenenza dell’azienda (A, B o C).

  • Cat. A: I)Aziende o unità produttive con attività industriali, soggette all’obbligo di dichiarazione o notifica, di cui all’articolo 2, del decreto legislativo 17 agosto 1999, n. 334, centrali termoelettriche, impianti e laboratori nucleari di cui agli articoli 7, 28 e 33 del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 230, aziende estrattive ed altre attività minerarie definite dal decreto legislativo 25 novembre 1996, n. 624, lavori in sotterraneo di cui al decreto del Presidente della Repubblica 20 marzo 1956, n. 320, aziende per la fabbricazione di esplosivi, polveri e munizioni;
    II) Aziende o unità produttive con oltre cinque lavoratori appartenenti o riconducibili ai gruppi tariffari INAIL con indice infortunistico di inabilità permanente superiore a quattro, quali desumibili dalle statistiche nazionali INAIL relative al triennio precedente ed aggiornate al 31 dicembre di ciascun anno. Le predette statistiche nazionali INAIL sono pubblicate nella Gazzetta Ufficiale;
    III) Aziende o unità produttive con oltre cinque lavoratori a tempo indeterminato del comparto dell’agricoltura.
  • CAT. B: aziende o unità produttive con tre o più lavoratori che non rientrano nel gruppo A.
  • CAT. C: aziende o unità produttive con meno di tre lavoratori che non rientrano nel gruppo A.

PROGRAMMI DEL CORSO DI FORMAZIONE PRONTO SOCCORSO

Gli allegati 3 e 4 al D.M. 388/03 specificano quali debbano essere i contenuti minimi dei programmi didattici del corso di primo soccorso  in aziende di cat. A (16 ore) e unità produttive di categorie B e C (12 ore)

In linea generale e non esaustiva questi gli argomenti dei corsi proposti da Sicurezza-sul-lavoro.org al prezzo di 130 € + IVA

  1. Circostanze dell’infortunio e comunicazione dell’infortunio;
  2. Riconoscere un’emergenza sanitaria: scena, informazioni e previsione pericoli evidenti;
  3. Accertamento delle condizioni psico-fisiche del lavoratore infortunato;
  4. Nozioni elementari di anatomia e fisiologia dell’apparato cardiovascolare e respiratorio;
  5. Sostenimento delle funzioni vitali, massaggio cardiaco e respirazione artificiale;
  6. Limiti e rischi d’intervento di primo soccorso;
  7. Cenni di anatomia dello scheletro lussazioni, fratture, traumi e lesioni;
  8. Conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro;
  9. Capacità di intervento pratico: tecniche di primo soccorso, rianimazione spostamento.